Facebook Twitter YouTube Rss
Loading

Cifosi

Esami e Diagnosi della Cifosi


A- A+

Se ti accorgi di una curvatura anomala della colonna vertebrale tua o dei tuoi figli, chiama il medico. Solo un medico può stabilire con certezza se si tratta di una Cifosi.

L'Esame Medico della Cifosi

 

Durante la visita, il medico si informerà sull’anamnesi familiare ed eseguirà un esame che è formato da tre parti:

  • Esame fisico. Durante l'esame fisico, il medico guarda la schiena e palpeggia la colonna alla ricerca di anomalie. Inoltre, in questa parte dell'esame fisico, può rivelare l'esistenza di muscoli della colonna sensibili.

  • Esame del Sistema Nervoso. A continuazione il medico controllerà il funzionamento del sistema nervoso. Il sistema nervoso comprende il cervello, il midollo spinale e i nervi che si estendendo in tutto il corpo. I nervi trasportano messaggi dal e al cervello per controllare il corpo. 

    Il dottore domanderà se si sente dolore su una parte del corpo come un formicolio, intorpidimento o debolezza. Poiché i nervi fanno funzionare tutto nel corpo, il medico potrebbe anche domandarti se vai al bagno normalmente.

  • Test d’ Immagine. I raggi X della colonna vertebrale sono presi in piedi e sdraiati in modo che il medico possa vedere la colonna dalla parte posteriore e laterale. Queste viste possono mostrare vari problemi della colonna vertebrale, tra cui curve insolite, vertebre di forma strana (generalmente a forma di cuneo). I raggi X sono anche utilizzati per misurare il grado di curvatura della colonna vertebrale. Una gamma normale di curva cifotica è da 20° a 45-50°. Le curve superiori a 50° sono considerate ipercifotiche.

    Se il medico pensa che ci possa essere un problema nervoso, verrà eseguito un altro test chiamato risonanza magnetica. Le immagini prodotte dalla risonanza magnetica sono molto dettagliate, e permettono una visione molto precisa e chiara della struttura della colonna.

Ultima attualizzazione: 25/04/2012

Articoli su questo tema

Pagine
1

Trova uno Specialista

Le informazioni che pubblica SaluteSchiena.com non sostituiscono nessuna consulenza medica. Rivolgiti sempre ad un medico circa le tue condizioni di salute o problemi alla schiena per ottenere una diagnosi e il trattamento su misura per il tuo caso in particolare. L'utilizzo della pagina SaluteSchiena.com è subordinato all'accettazione delle nostre Condizioni d'Uso.

2012 Vitacare Media/SaluteSchiena.com. Tutti i diritti riservati.